Luciano Lisci confermato presidente, impegni in Atletica a Concesio e Selargius

LUCIANO LISCI CONFERMATO PRESIDENTE DELLA SA.SPO.

I larghi orizzonti di bianco adornati sono accolti con entusiasmo dalla grande famiglia saspina, nel ritrovare ritmi e sensazioni che fino a un anno e mezzo fa rappresentavano una piacevole routine.

Per ripartire col piede giusto ci voleva anche una nuova spinta ottimistica da imprimere all’assetto dirigenziale che si è rinnovato per il quadriennio paralimpico 2021/2024.

Luciano Lisci, ormai scafato e ben insediato nella stanza dei comandi ottiene la meritata conferma alla guida della società. Il suo successo nelle politiche di avviamento paralimpico ottenute negli anni scorsi sono frutto della collaborazione costante e incisiva con gli altri consiglieri. Con lui in questa nuova avventura lavoreranno Antonio Murgia nel ruolo anche di vicepresidente, e poi Katia Pilia, il segretario Claudio Secci e Maria Antonietta Tuveri. Due i nuovi ingressi con Annalisa Zoccheddu e il campione di atletica Mattia Cardia.

Luciano Lisci confermato presidente della Sa.Spo. Cagliari

CAMPUS, MINERBA E MUSIU AGLI ITALIANI DI ATLETICA FISPES

Neanche il tempo di gioire per queste elezioni quadriennali che la squadra si ritrova immersa dagli impegni agonistici impellenti. Tre atleti sono volati nella lombarda Concesio per partecipare ai Campionati Assoluti di Atletica Leggera FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali). A tenere alto l’onore della Sa.Spo ci penseranno Riccardo Campus, Fabrizio Minerba e Roberto Musiu (in basso l’elenco delle gare). Per vari motivi non possono far parte della comitiva né Giangiacomo Bonomo, né Mattia Cardia. Il terzetto sarà accudito, riverito e in casi di necessità pure redarguito dai tecnici Katia Pilia e Antonio Murgia. Dalle loro parole espresse poco prima della partenza si evince che specie in queste ultime settimane la preparazione all’evento è stato assidua e soppesata in ogni minimo dettaglio. La speranza di buoni risultati resta sempre, ma soprattutto emerge la tranquillità con la coscienza perché si è fatto il possibile per raggiungere un buon stato di forma. Oltretutto rincuora lo stato d’animo degli atleti che si accomodano in fusoliera con sguardo sornione e pronti a mettersi in gioco.

In partenza, da sx Campus, Murgia, Pilia, Minerba

PER I PROMOZIONALI FISDIR COMINCIA UNA NUOVA VITA

Ciò che rende particolarmente felice il club cagliaritano è la ripresa dell’attività di Atletica Leggera riservata ai tesserati promozionali FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali), dopo il blocco risalente a marzo 2020.

Per loro un fugace primo approccio con i 50 metri nel corso del Meeting Città di Selargius – Memorial Spartaco Meloni – indetto dalla FIDAL e organizzato dalla Polisportiva Libertas Campidano A.S.D. che si terrà il 3 luglio 2021 presso lo Stadio Comunale “Gen. PORCU” di Selargius (vedere elenco partecipanti in basso). Non avendo il dono dell’ubiquità Katia Pilia attenderà impazientemente notizie dei suoi adepti da oltre Tirreno. Gliele forniranno il tecnico Irene Salis coadiuvata da Eugenio Pitzalis e Francesco Poma.

“L’entusiasmo è alle stelle – afferma Katia Pilia – perché i ragazzi attendevano con tanta adrenalina in corpo questo primo impatto stagionale con una gara. La speranza di tutti è che dopo questo appuntamento ne vengano organizzati tanti altri”.

PARTECIPANTI E GARE DEGLI ATLETI SA.SPO

Campionati Italiani Paralimpici Assoluti Fisdir Concesio (Brescia) 3-4 luglio 2021

Roberto Musiu (T/F36)

100 mt – Disco – Peso

Fabrizio Minerba (T37)

100 mt – 200 mt – Peso

Riccardo Campus (T37)

100 mt- 800 mt – 1500 mt

Meeting Città di Selargius – Memorial Spartaco Meloni

50 mt

Claudio Bachis, Andrea Girardi, Edoardo Giovanni Pitzalis, Alessio Putzu, Simone Serra, Benedetta Strazzera, Giancarlo Usai.

Nubila